Casa del Materasso

Come Capire Se Un Materasso è Da Cambiare?

come capire se un materasso è da cambiare

Sebbene ogni materasso ha una durata di vita diversa in base al materiale, al produttore e all’utilizzo che se ne fa, la durata media di un materasso si aggira attorno ai 10 anni circa.

Certo, puoi continuare a dormire su un materasso anche per molti anni ancora (e molte persone lo fanno, perché i materassi sono piuttosto costosi), ma dormire su un materasso vecchio può incidere sulla salute delle nostre articolazioni e della nostra schiena. Spesso non riusciamo ad addormentarci e la mattina presto ci svegliamo pieni di dolori.

Se ti ritrovi a chiederti perché non riesci ad addormentarti o perché la schiena ti fa così male, sappi che il materasso può essere una delle prime cause. Se il materasso presenta segni visibili di deterioramento o di usura, devi rassegnarti: è ora di sceglierne uno nuovo. Questo non significa che devi per forza svenarti dal punto di vista economico. Noi di Casa del Materasso possiamo vantare una vasta gamma di soluzioni per dormire anche senza spendere cifre da capogiro. Vediamo quali sono i segni di usura del materasso che non vanno trascurati.

I Segni Di Usura Del Materasso

Se il materasso presenta segni di cedimenti al centro o agli angoli, oppure se sono visibili impronte sul tuo corpo (ad esempio, sai esattamente dove si trova il ginocchio sinistro ogni notte) allora forse è davvero venuto il momento di cambiare il materasso. Spesso un materasso usurato presenta una sorta di grumi che possono annidarsi ovunque e possono essere grandi o piccoli. Se ad occhio notiamo una specie di asimmetria (un lato è più basso, più alto, più morbido, più duro, più liscio o più grumoso dell’altro), allora il materasso può rappresentare davvero un problema per le tue articolazioni. Il materasso usurato è spesso anche rumoroso e scricchiola spesso. Questo non dovrebbe accadere soprattutto quando ti giri e ti rigiri. I materassi con molle e bobine tendono a diventare rumorosi dopo anni di utilizzo, poiché le molle perdono la loro elasticità e il funzionamento interno del materasso diventa complicato. Ecco perchè, in questi casi, occorre sempre mettere in conto un investimento in un nuovo materasso. Mai spesa può essere più proficua e utile per la tua salute. Quando devi acquistare un materasso devi sempre rivolgerti a professionisti del settore. Noi di Casa del Materasso vantiamo una lunga esperienza di successi e oggi possiamo a buon diritto considerarci una delle aziende italiane leader nel settore del riposo.

Perchè i Bordi Sono Consumati o Sfilacciati

I bordi usurati o sfilacciati non influenzano necessariamente l’area del materasso su cui dormiamo. Ma i materassi sono fatti per durare e i bordi consumati sono un chiaro segno che il materasso ha superato la durata media di 10 anni. Quindi, anche se non noti cedimenti o asimmetria, dai un’occhiata ai bordi per verificare se potrebbe essere il momento giusto per sostituire il tuo vecchio materasso. Rinviare l’acquisto può costarti caro, non economicamente, ma dal punto di vista della salute delle tue articolazioni.

Spesso chi possiede un materasso da diversi anni, potrebbe non essere in grado di dire se ha davvero necessità di un nuovo materasso. I cambiamenti che un materasso subisce nel tempo sono subdoli e non sempre percepibili facilmente. Per capire davvero se il tuo materasso è ormai pronto per andare in pensione basta pensare a come ti sei sentito a letto il primo anno in cui avevi il materasso e confrontarlo con le ultime notti…. Quanto dormivi meglio prima, quando era nuovo?

Se il tuo materasso ha meno di un paio di anni e noti già che è diverso, controlla la garanzia del produttore o del rivenditore. Se è sotto garanzia, il consumatore potrà richiedere un rimborso parziale da investire per acquistare un nuovo materasso.

Dovrebbero essere necessari solo 10-20 minuti per addormentarsi. Se prendere sonno la notte è davvero diventato un problema, forse è giunta l’ora di acquistare un nuovo materasso. Naturalmente, dovresti prima escludere condizioni come l’insonnia e l’ansia e dovresti anche assicurarti di non combattere solo il tuo orologio interno. Se sei certo di essere in buona salute e di dormire regolarmente, ma non riesci ancora ad addormentarti per ore, è tempo di prendere in considerazione l’idea di acquistare un nuovo materasso.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su pinterest
Pinterest

Offerte (30)

Materassi (56)

Ti potrebbere interessare anche:

close
Start typing to see products you are looking for.

Iscriviti alla nostra Newsletter

15% di sconto

sul primo ordine.

Sidebar Scroll To Top

REGOLARMENTE APERTI
in quanto Rivenditori di Materassi e Prodotti classificati come Dispositivi Medici Sanitari
Da Lunedi al Sabato
Orario 10:00-20:00

Ti Aspettiamo con tante offerte per il tuo Benessere!
Facebook Instagram